Politica e lingue

Franceschini ai discografici: “Quote obbligatorie di musica italiana alla radio”.

26Letture

Nuova legga sullo spettacolo.

Franceschini ai discografici
“Quote obbligatorie di musica italiana alla radio”.

La nuova legge sullo spettacolo apre alla possibilità di avere quote obbligatorie di musica italiana nella radio. Il ministro di beni culturali e turismo Dario Franceschini lo ha spiegato a un convegno nella giornata inaugurale della music week di Milano. ”C’è una cosa che la nuova legge consente – ha detto all’incontro con fra gli altri il presidente Siae ilippo Sugar, il ceo di Fimi Enzo Mazza e il presidente di Assomusica Vincenzo Spera – una delle norme più nascoste, è immaginare come possiamo prevedere quote di obbligatorietà di trasmissione della musica italiana. E’ una norma che consente di regolare questo e ci lavoreremo. In Francia ci sono quote per le radio. Vedremo.

La Nazione | 21. 11. 2017

Lascia un commento