Politica e lingue

Nasce il comune che non vuole il nome italiano.

10Letture

Nasce il comune che non vuole il nome italiano.

 

Linguacce.

Nasce il comune che non vuole il nome italiano.

Sèn Jan di Fassa-Sèn Jan. Si chiamerà così, solo in lingua ladina e senza la dicitura italiana, il nuovo Comune del Trentino Alto Adige, nato dalla fusione tra Vigo di Fassa (nella foto) e Pozza Di Fassa. Ma, mentre sulla fusione c`erano pochi dubbi, sul nome scelto si sono accese le polemiche. Da un lato i favorevoli a Sèn Jan, dall`altro chi preferiva San Giovanni. Così, ad Alessandro Urzì, consigliere della lista L`Alto Adige nel cuore, che parla di scelta incostituzionale, replica l`assessore regionale Giuseppe Detomas ricordando come, in altre Regioni, come Saint Vincent in Val d`Aosta, vi sia un uso di un toponimo «che si rifà a lingue minoritarie e nessuno ha mai chiesto l`uso dell`italiano. Incostituzionalità? Siamo all`interno dell`ordinamento statale e regionale». Nel frattempo la questione è arrivata anche in Parlamento. Con i senatori del movimento Idea che hanno presentato un`interrogazione direttamente al presidente del consiglio.
(Da (Il Venerdì) La Repubblica, 27|10|2017).